A Beaver vanno tutti sul podio. Franz vola!

Altra gara mutilata e resa meno spettacolare dal maltempo, ma la gara rimane tirata e combattuta nonostante la mancanza della parte tecnica iniziale. Max Franz vince davanti a Caviezel, mentre il terzo gradino del podio viene sfondato da Paris, Svindal e Kilde. Ecco la pagella.

Max Franz: il cinghiale carinziano sta facendo disastri in America. Con questi Fischer sembra rinato e nei tratti scorrevoli non ci sono rivali al momento. In Gardena sarà l’uomo da battere. Voto: 10

Mauro Caviezel: questo sciatore si sta riprendendo tutto ciò che la sfortuna gli aveva tolto in passato. Hop Mauro! Voto: 9

Svindal/Paris/Kilde: ma come avrà fatto a reggere il podio con la presenza di questi facoceri? Ringraziamo ogni giorno questi atleti che spingono il loro corpo oltre le potenzialità umane. Un giorno vorremmo vederli sprintare su una bici per vedere il wattaggio massimo che emanano. Voto: 7

Matteo Marsaglia: eccolo! Prepariamoci, sta tornando li dove merita. Voto: 8

Christoph Krenn: ma che gara! Sfrutta le condizioni e arriva ad un soffio dal podio. Un approccio alla Coppa del Mondo davvero incredibile. Voto: 8

Mattia Casse: che peccato. Stava disputando una bella gara, ma un errore lo ha relegato fuori dai 30. Mattia sta sciando bene, fisicamente è un leone. Arriva. Voto: 6

Beat Feauz: non digerisce il super-g, cosi come non ha digerito l’hambuerger post gara di ieri. Voto: 5

Kjetil Jansrud: una marcia in meno rispetto a Lake Louise. Voto: 5

Kosi Klemen: l’unico vero polivalente rimasto in attività, uno che farebbe gare anche a Maggio. Voto: 8

Bostjan Kline: poca confidenza, poca velocità. Voto: 4

Ex sciatore Pro(?) Amo la Roubaix, Kitzbuhel e i non campioni che hanno stile e vincono ogni tanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spedizione gratuita con una spesa sopra i 70 Euro Ignora