Bikeporn, Stile

I ciclisti piu’ stilosi

A volte non bastano i risultati per entrare nel cuore della gente, ma basta il proprio stile, il proprio essere. Ecco i ciclisti professionisti più stilosi degli ultimi anni.

Michal Kwiatkowski: ammirarlo con la maglia iridata nel 2015 e’ stato spettacolare, anche se non vediamo l’ora di vederlo in azione con uno dei kit piu’ belli del World Tour: quello del Team Sky marcato Rapha. E poi ha una pedalata impeccabile, unica, e soprattutto indossa solo scarpe bianche.

Kwiato in maglia Sky
Kwiato in maglia Sky

 

Geraint Thomas: lo stile di G e’ ineguagliabile. Pedalata da pistard, Oakley Jawbone bianco, scarpini bianchi, calze bianche. Eleganza pura, anche nei giorni piu’ cupi e piovosi.

G e il suo inseparabile Oakley bianco
G e il suo inseparabile Oakley bianco

 

Adam Blythe: il suo feed instagram è pieno di bikeporn, motori e orologi. E’ l’unico ciclista ad avere scarpini della Nike, con design di un altro pianeta. Anzi, torneremo a parlare delle sue scarpe con un articolo dedicato, perché lo stile va premiato.

Adam Blythe e le sue NIke
Adam Blythe e le sue Nike

 

Bernhard Eisel: di tutti i gregari, l’austriaco di Voitsberg è senza dubbio quello con più classe e stile.

Bernard Eisel
Bernard Eisel posa per Rapha

 

Tom Boonen: ma come faremo in futuro a guardare le Classiche del Nord senza di lui? Tatuaggi da star, innamorato delle Ferrari e telai Specialized personalizzati solo per lui. In Belgio e’ considerato un Dio, o almeno nelle Fiandre.

Tom Boonen
Tom Boonen

 

Pippo Pozzato: potreste riconoscerlo anche in un gruppo di 300 corridori. Forse i risultati non sono esaltanti, ma vederlo in azione e’ sempre un piacere. E poi condivide la passione dei motori e dei tatuaggi con l’amico Tom Boonen.

Pippo Pozzato
Pippo Pozzato

 

Bradley Wiggins: e dobbiamo anche spiegarvi il perché ? Ha portato lo stile Mod sulla bicicletta ispirando una generazione di giovani ciclisti.

Bradley Wiggins Mod
Bradley Wiggins, Mod – ciclista


Marcel Kittel: durante il pre gara lo sprinter tedesco sembra più un attore anni ’60 che un ciclista. La cura maniacale per il suo ciuffo lo ha reso un’icona del ciclismo moderno. Immancabile il Ray-Ban Aviator.

Marcel Kittel in stile aviator
Marcel Kittel in stile aviator

 

Lachlan Morton: i fanatici del ciclismo underground lo conosceranno già. Questo ragazzo di 23 anni ha portato un pò di hipsterismo sulle due ruote con i suoi occhiali anni ’90 e un approccio alle corse differente.

Lachlan Morton
Lachlan Morton

 

Taylor Phinney: la classe non è acqua.

Taylor Phinney
Taylor Phinney e i suoi Eyeshade

 

Mario Cipollini: è vero, Re Leone ormai è un “amatore”. Ma sta ancora insegnando al mondo intero come ci si veste sulle due ruote.

Mario Cipollini
Mario Cipollini è lo stile

@carloberry

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *