giulio bosca solowattaggio

Domande random a Giulio Bosca

Se domani finisse il mondo, dove vorresti essere? Con chi? Mangiando cosa?

Sicuramente vorrei essere in un posto dove la natura esprima a pieno la sua energia, in compagnia della mia ragazza ma non credo che perderei tempo a mangiare in una situazione così apocalittica.

Se non fossi uno sciatore, che sportivo saresti?

Sicuramente un lottatore o un tennista. Possono sembrare due sport diversi ma in realtà sono molto simili. Infatti sono due sport di sfida all’ultimo sangue con l’avversario che hai davanti, non devi essere il più forte di tutti quel giorno, come succede nello sci, ma solo di lui. Il contatto è l’unica differenza.

Eh se non fossi uno sportivo, cosa faresti nella vita?

L’entrepreneur perché infondo le sfide che si presentano hanno forti analogie con quelle che capitano agli sportivi.

Qual è la domanda più stupida che hai fatto ad un allenatore?

Ancora quanti giri?

Hai mai parlato con qualche cronometrista prima dello start? Credi che meritino più attenzione da parte degli atleti?

Si certo che mi è capitato di parlargli e scambiare due battute. No, penso che vada bene così.

Qual è la cosa più schifosa che hai mangiato prima di una gara?

Prima di una gara cerco di non appesantirmi troppo, comunque nella mia carriera ho mangiato tante barrette scadute rimaste nel fondo dello zaino per anni.

E nella colazione pre gara sei uno da 1000+ kcal oppure “sto leggero per la reattivita” ?

No la colazione è il pasto più importante, quindi ci do dentro sforzandomi di mangiare il più possibile.

Qual è il vantaggio di essere uno sciatore?

Beh sicuramente di essere sempre a contatto con la natura. Ma anche il fatto di avere la possibilità di allenarsi in tanti sport perché in fondo nessuno sa qual è la ricetta perfetta per lo sciatore. Ecco perché gli sciatori diventano multi sport athlete ma soprattutto SUPER ATLETI.

Qual è lo svantaggio?

In assoluto il freddo e il poco tempo dedicabile alla pratica specifica dell’allenamento sugli sci. Perché se ci pensate in una giornata di sci ci si allena non più di 10’ effettivi.

Ma perché urli ad ogni porta quando scii?

Perché voglio spaccare tutto, e anche un po’ perché mi aiuta a respirare.

Nelle tue foto vieni sempre immortalato con la lingua fuori. Sai che è anti-aerodinamico?

Si, ma è invece molto estetica. Quindi cerco sempre di tenerla fuori

Credi di piu nell’aerodinamica o nei watt?

È una domanda molto intelligente a cui non sono ancora giunto ad una conclusione. Comunque forse direi la sensibilità.

Spiegaci in breve come si deforma lo sci per accelerare.

Molto semplice, si piega e il ritorno (risposta elastica) ti spara, possibilmente in pendenza.

Vedendo altri sport o confrontandoti con altri sportivi hai trovato aspetti comuni che magari nello sci alpino vengono dimenticati?

Sicuramente l’alimentazione, e la prevenzione fisica in generale. Ma in fondo lo sci è uno sport diverso da molti altri e gli sciatori sono delle bestie. Quindi forse funzioniamo meglio così.

Ed ora una critica personale e di Solowattaggio a tutto il mondo comunicativo dello sci: ma perché il campione italiano non ha una tutina tricolore come succede magari nel ciclismo? Non ti farebbe piacere essere riconosciuto a distanza come campione italiano nei resort di tutta Italia?

Mi sembra un’ottima iniziativa e anche molto facilmente applicabile. Purtroppo però lo sci è gestito da menti vecchie, quindi non so quando sarà applicabile.

Guardiamo al tuo futuro: Primoz Roglic ha concluso quarto al Tour de France dopo aver gareggiato per anni nel salto con gli sci. Tu che strada prenderai? Ti vedremo in Copp del Mondo di slittino o alle Olimpiadi di Tiro con l’arco?

No assolutamente no, nessuno dei due. I prossimi sport che farò saranno solo per raggiungere un livello interessante o comunque un mio obbiettivo. Una vota raggiunto è ora di cambiare sport.

Ex sciatore Pro. Amo la Roubaix, Kitzbuhel e i non campioni che hanno stile e vincono ogni tanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *