Pagelloni

Il pagellone dello slalom Assoluti

Il Campionato Italiano Assoluto di slalom come di consueto ha chiuso l’annata 2016: vittoria per Tommaso Sala, seguito dall’eterno Manfred Moelgg e dal compagno di merende Federico Liberatore. Una bella serata sulla pista Aloch di Pozza di Fassa, accompagnata dalla diretta tv Raisport e da un buon livello tecnico. Ma ci stiamo ancora chiedendo come mai ci siano stati solamente 50 partenti in questo slalom italiano assoluto. Ecco le pagelle.

Tommaso Sala: così essenziale che a volte sembra quasi sciare con margine. L’esultanza in stile Migos con la Dab dance è un’accompagnata televisiva degna della serata. Voto: 10

Federico Liberatore: il re delle Fis conquista una medaglia di bronzo bellissima. Bene sul ripido, formidabile nei tratti in pianura. Ora deve  puntare al grande salto nel massimo circuito. Voto: 9

Manfred Moelgg: prima manche di test materiali, seconda da Moelgg. Voto: 8

Giordano Ronci: nella seconda frazione abbiamo rivisto il vecchio Giorda’. Il romano sta tornando a camminare. Voto: 8

Riccardo Tonetti: una sciata che rompe tutti i principi della fisica. Solo lui sa come domare i 165 con il sedere sugli attacchi. Voto: 6

AC: i giovani delle Alpi Centrali erano molto attesi, ma deragliano dopo buoni parziali.Voto: 5

AOC: durante la seconda manche il pulmino della compagine piemontese si trovava già alla barriera di Milano. Tanti out e poca tattica. Voto: 4

Alex Vinatzer: ottima prima, nella seconda pasticcia e perde posizioni. Voto: 7

Giulio Giovanni Bosca: lo slalom non è di certo la sua disciplina preferita, ma a tratti ha mostrato una bella sciata. Nel complesso un buon compitino. Voto: 6

Andrea Testa: dopo una prima manche non buona, nella seconda si spinge verso il limite ma deraglia. Peccato. Voto: 5

Lorenzo Bizzocchi: il portacolori di San Marino lotta dalla prima fino all’ultima porta onorando come pochi questo Campionato Italiano. Il suo obiettivo è quello di abbassare i punti Fis in vista delle prossime Olimpiadi e siamo sicuri che prima o poi ce la farà. Uno da Swatt Club. Voto: 7

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *