fbpx

SEPPI EMOZIONA L’ITALIA

Molte volte nello sport si abusa del termine impresa, ma questa volta permettetecelo: abbiamo assistito tutti proprio ad una grandissima impresa del nostro connazionale Andreas Seppi!
L’ altoatesino di Caldaro, nella notte e prima mattinata italiana, riesce a fare ciò che non gli era mai riuscito: all’ undicesimo tentativo riesce a sconfiggere il maestro Roger Federer, alla road Laver Arena di Melbourne dove era ormai dieci anni consecutivi che il re arrivava in semifinale.
La prestazione del nostro portacolori è stata semplicemente perfetta: ha approcciato la partita in modo aggressivo ed ha continuato a bombardare un Federer che è sembrato un po fuori fase, specialmente nei primi due set. Il passante con il quale si è aggiudicato il quarto set è stato definito il miglior passante di sempre, il punto sembrava ormai fatto per roger ma con un colpo che ha annientato tutte le leggi fisiche Andreas è riuscito nella sua più grande impresa personale; aveva battuto Nadal tempo fa, ma parliamoci chiaro, battere Federer in un grande slam è sicuramente qualcosa che va ben oltre!
Oggi l’ italiano medio esulta, fa festa inconsapevole che oggi Seppi ha privato tutti noi di un quarto di finale con opposti lo svizzero e Andy Murray in forma smagliante, ed ancor peggio una possibile semifinale contro Rafa ed una finale contro Nole! Oggi l’ appassionato di tennis piange, non esulta!
Ora per Seppi l’ ostacolo Kyrgios, il giovane gigante australiano che l’ estate scorsa estromise Nadal da Wimbledon: sicuramente sarà un’ altra impresa difficilissima, contro quello che a parer mio sarà un probabile finalista.
Carlo Salvetti
Nella foto: Seppi e Federer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *