Watt

I Watt di Lionel Sanders all’Ironman 70.3 World Championships

Oggi analizziamo i watt spinti da Lionel Sanders al Campionato mondiale Ironman su distanza 70.3 che si è svolto domenica in Australia, sulla sunshine coast, precisamente a Mooloolaba Beach.

Lionel è uscito attardato di circa 3 minuti dal nuoto dal gruppo di testa, nuotando i 1900 m in 25’41” e salito sulla sua Garneau ha iniziato a spingere quantità enormi di watt per cercare di recuperare terreno. Infatti nei primi 20 minuti ha fatto registrare il picco massimo di watt  di tutta la frazione, tenendo una media di 380 Watt,5.08 W\kg e una velocità media di 45,8 km\h.

Dopo questo exploit ha chiuso la prima metà di gara con una media di 369W,4.93 W\kg e una velocità media appena sopra i 45 km\h. Nella seconda parte Sanders ha perso un pò di smalto, anche a causa del ritmo tenuto in avvio, ma intorno al 51° km ha fatto registrare il picco massimo tenuto sui 5 minuti con una media pari a 408W,5.45 W\kg dovuto anche al percorso che nella seconda parte era più vallonato.

Negli ultimi 44 km ha spinto 342W,4,57 W\kg circa 25 Watt in meno della prima parte, dati che ci stanno considerando lo sforzo iniziale per cercare di chiudere sul gruppo che lo precedeva.

Lionel ha coperto i 90 km della frazione bike in 2:06:15 con una media di 364 W,4.74 W\kg a 85 RPM e con una velocità media di 42,5 km\h.Il miglior split bike di giornata lo ha fatto registrare Seb Kienle con 2:04:45, Seb è considerato uno dei migliori ciclisti nel circuito Ironman,una vera e propria macchina da Watt.

Tutti questi watt però non hanno impedito a Lionel di fare una gran frazione di corsa,suo infatti il miglior split sulla mezza maratona finale corsa in 1:10:26 con un passo medio di 3’20” al km e una Frequenza cardiaca media di 148 battiti.

Nonostante una prestazione fuori dal comune Sanders si deve accontentare di un nono posto,la gara è stata vinta dall’australiano Tim Reed che ha preceduto in volata Seb Kienle.

@andreagasparini

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *