FANTASTICO EIN PLEIN DI BARETTO ED E’ ARGENTO MONDIALE.

Prosegue nel migliore dei modi il Mondiale giovanile di biathlon di Cheile Gradistei per i nostri colori. Nell’odierna gara individuale Juniores maschile uno strepitoso Andrea Baretto non sbaglia nemmeno un colpo e conquista una magnifica medaglia d’argento. Il piemontese del CS Esercito cresciuto nel Sci Club Alpi Marittime di Entracque, da sempre ottimo tiratore, è stato protagonista di una buona prova anche sugli sci stretti che gli ha permesso di raggiungere questo risultato magnifico. Sicuramente il suo storico tecnico Alessandro Biarese, scomparso nello scorso mese di aprile, si sarà gasato al massimo anche da lassù nel seguire la fantastica performance del suo ragazzo. Bella prova anche dell’altro ragazzo scuola Alpi Marittime, Luca Ghiglione, che con 4 errori, e quindi 4′ di penalità conquista la 35° piazza. La vittorIa è andata al talento cristallino austriaco di Felix Leitner, al primo anno di categoria, che con una prova da favola sugli sci e un solo errore al poligono ha distaccato di 1’50” il nostro Bare. Terzo l’americano, ormai da tempo fisso in Coppa Del Mondo, Sean Doherty, con 2 penalità.

Dominio austriaco anche nella prova femminile con Susanna Kurzthaler che vince davanti all’ucraina Merkushyna e alla conterranea Schwaiger. E pensare che fino a 5-6 anni fa il settore femminile del biathlon in Austria non esisteva… La nostra unica portacolori in gara, Carmen Rungaldier, finisce 22° con 2 errori al poligono.

Due giorni di gare e due fantastiche medaglie per gli azzurri, che meglio di così non potevano partire!

Grandissimi ragazzi, avanti a manetta che noi non vediamo l’ora di continuare a raccontare le vostre imprese!!!

@mircoromanin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *