Frencio ottimo quinto a Coronet

Questa notte è andato in scena il primo gigante neozelandese dell’ANC a Coronet Peak, che ha visto ancora una volta la vittoria di Adam Zampa. Sinceramente viene da chiedersi come mai lo slovacco non spenda il suo tempo nell’emisfero sud ad allenarsi in tranquillità, piuttosto di ammazzare tutte le gare per fare punti che in teoria non dovrebbero servirgli. Nonostante questo, il secondo gradino del podio è andato all’austriaco classe ’92 Manuel Feller, in crescita di condizione dopo aver saltato tutta la scorsa stagione per infortunio, ed il terzo allo statunitense Rubie. Note positive per il poliziotto Pietro Franceschetti, che con due manche regolari si piazza al quinto posto, a circa un secondo e mezzo dalla vittoria, mentre sono rispettivamente 19esimo e 26esimo Stefano BaruffaldiIvan Codega.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *