Christopher Froome

Froomey ipoteca la Roja. Oggi primo riposo

Quando la strada sale, non ci si può nascondere. Questa è una delle regole più importanti del ciclismo, ed il keniota bianco (britannico) del Team Sky è ormai noto interpretarla sempre al meglio. Chris Froome vince la nona frazione della Vuelta, confermandosi sempre più leader della generale; tappa di 174km con arrivo a Cumbre del Sol dove gli ultimi 4km sono in salita.

Chris Froome: impressionante la sua accelerazione riportata e divulgata fedelmente sui social network in un video postato da Eurosport. Una frullata che avrà mandato in tilt totale il suo stages PM. Sempre più cucita addosso la roja, anche se il nastro manubrio rosso su una F10 tutta nera rimane a dir poco imbarazzante. Voto 10

Esteban Chaves: finalmente sorriso chaves esce allo scoperto, vedendolo anche qualche volta in faccia davanti a prender aria. Ci sembra ormai che i colombiani stiano adottando sempre di più la tecnica Quintana, riparandosi dal sole all’ombra delle ruote degli altri. Ciccio Uran a parte, questo fenomeno di pura classe ed eleganza non ha nulla da spartire con i suoi connazionali. Voto 7

Nibali e Aru: lo squalo ed il cavaliere sembrano non avere una gamba da grandi giri, perdendo ogni giorno qualche manciata di secondi, che alla fine sommati tutti insieme danno vita ai minuti. Sappiamo bene però che nella prima settimana di un grande giro si scherza e basta. Bisognerà aspettare l’ Angrilù per giudicare a pieno la forma dei nostri italiani. S.v

Domani si riparte con la decima tappa di 164km.

Ex Atleta Sci Alpino. Ciclista amatoriale a tempo perso. Ricercatore di gioie a tempo pieno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *