MANFRINI SECONDO ALL’ALPE DI SIUSI

E’ stato tedesco Paul Sauter ad imporsi questa mattina nel gigante all’Alpe di Siusi. Pista paragonabile all’Autobrennero con Il tedesco che ha letteralmente ammazzato la gara dal momento che dopo la prima manche al secondo posto si trovava il compagno di squadra Bastian Meisen. Nella seconda l’uscita di Meisen ha spianato la strada a Sauter che si e’ imposto su Marco Manfrini che ha ribadito nuovamente di essere il gigantista piu’ in forma tra i papabili per un posto nel prossimo gigante di coppa del mondo post mondiali. “Manfro” ha messo in riga i variMaurberger che ha chiuso quarto e Peraudo giunto nono. Da segnalare i nono posto del responsabile Swatt Südtirol Alexander Rabanser che si e’ letteralmente scatenato sulla pista di casa e dell’azionista di minoranza  Swatt Francesco De Candido. Domani si replica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *