Perché Demare non viene squalificato?

Se lo sono chiesti in molti tra gli appassionati: perché Arnaud Demare non viene squalificato? Il francese vincitore dell’ultima Milano-Sanremo è stato accusato da più parti di aver letteralmente rubato la classicissima. Rimasto vittima di una caduta assieme ad altri corridori prima di affrontare la Cipressa, tra cui un super favorito come Matthews, il corridore della FDJ è stato autore prima di una rimonta per ritornare sulle ruote dei primi, poi di una volata imperiale condita da una grande fortuna. La caduta di Gaviria prima ed il salto di catena a Bouhanni poi, gli hanno spianato la strada.

I suoi dati comparsi su Strava per pochi minuti dimostrano quanto abbia barato. Un velocista che prima scala la Cipressa registrando un KOM e poi vince anche la volata, non è una cosa possibile nel ciclismo di oggi, non senza aiuti. Il francese è stato accusato da più parti di essersi attaccato all’ammiraglia e ci chiediamo perché l’Uci non vada a fondo nella questione.

In un momento in cui il ciclismo sta ritrovando credibilità e  i campioni mettono quotidianamente i loro dati su Strava, ci sembra doveroso che venga usata la tecnologia per porre fine a questo caso. Tutto sembra tacere per ora, neanche il Team Sky che vede il secondo classificato Ben Swift tra le sue file non ha per ora fatto polemiche di rilievo. Dopo aver assistito alla Sanremo più brutta degli ultimi dieci anni, non possiamo avere anche un vincitore baro, la classicissima non merita questo.

@bauerdatardaga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *