Stagione finita per Anna Fenninger

 

Finisce ancor prima di cominciare la stagione di Anna Fenninger, a tre giorni dall’ opening di Coppa del Mondo a Sölden. Questa mattina la sciatrice austriaca è stata vittima di una caduta rovinosa durante un allenamento svoltosi proprio sul ghiacciaio del Rettenbach, e causa il dolore accusato al ginocchio è stata trasportata immediatamente con l’ elicottero alla clinica di Innsbruck, dove le sono stati diagnosticati uno strappo al legamento crociato anteriore, al laterale interno e la rottura del legamento rotuleo del ginocchio destro. Si indebolisce così ulteriormente la compagine femminile targata ÖSV, che dopo il ritiro pesante di Kathrin Zettel vedrà mancarsi nella rosa della prossima stagione anche la leader indiscussa del gigante mondiale degli ultimi anni. A tre giorni dall’ opening di Soelden iniziano già a tremare le sedie di coloro che sono seduti ai vertici del Wunder Team austriaco e la strada sembra già essere partita in salita per Peter Schröcksnadel, che questa mattina ha monitorato l’ allenamento svolto da Marcel Hirscher sul ghiacciaio ormai di sua proprietà della Val Senales. Gli inviati Solowattaggio presenti sul campo ci hanno informato dello stato di forma pauroso in cui si trova il Furetto di Annaberg, che accompagnato dal baffo atomico di Papà Ferdl, sembra già aver diffuso il terrorismo psicologico a tutti i suoi diretti avversari grazie alle sue solite “direzionate” in ingresso curva. Siamo sicuri che domenica nonostante tutta la responsabilità che avrà sulle spalle, non sentirà alcun tipo di pressione e sarà lui ancora una volta a salvare la baracca in casa Austria.

Ex Atleta Sci Alpino. Ciclista amatoriale a tempo perso. Ricercatore di gioie a tempo pieno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *