Tony Martin: una Panzerwagen a Cambrai

Vittoria per la Panzerwagen teutonica Tony Martin oggi a Cambrai nella quarta tappa di questo Tour con un attacco negli ultimi 3km. Secondo posto per John Degenkolb e terzo Peter Sagan. Speravamo tutti nella pioggia che pero’ non e’ arrivata a scatenare l’inferno. Grande cuore di Vincenzo Nibali che ci ha provato in tutti i modi a far saltare il banco. Maglia gialla sulle spalle di Martin.Andiamo al pagellone:

Tony Martin: questa mattina al bus Etixx c’era aria di impresa. Il boss Lefevre nelle interviste alle tv fiamminghe aveva annunciato bagarre per prendere la gialla. Una vittoria raccolta grazie ad una squadra che a queste latitudini puo’ permettersi di fare cio’ che vuole, anche far tirare il campione del mondo Kwiatkowski a 40km dal traguardo. Martin ha poi rifinito il lavoro con una stoccata da vera Panzerwagen. Voto:10

John Degenkolb: Ieri il suo massaggiatore quando lo abbiamo indicato come favorito di oggi, ci ha detto che ci sperava. Forse non ha piu’ la condizione della Roubaix pero’ il tedesco e’ sempre davanti. Voto:8

Peter Sagan: in questi momenti si stara’ chiedendo il perche’ abbia firmato per la squadra di Contador. Sacrificarsi per il  capitano e chiudere al terzo posto in volata e’ roba da Sagan. Forza Peto! regalaci la prima perla in questo Tour. Voto:8

Matteo Trentin: fenomenale come al solito! forse potrebbe correre da solo ma fa bene ad aiutare i suoi compagni in una grande squadra. Voto:8

Daniel Oss: anche lui epico. Dopo aver chiuso la tappa di ieri con il naso sanguinante oggi era di nuovo davanti a tirare per Van Avermaet. Voto:8

Vincenzo Nibali: quando si dice onorare le corse. Anche oggi lo squalo ci ha provato, dimostrando ai suoi avversari di essere il re del pave’.Purtroppo non c’e’ stata la pioggia ad aiutarlo altrimenti sarebbe gia’ in giallo.Voto:10

Greg Van Avermaet: da un corridore come lui ci aspettavamo un attacco degno di nota.Vedersi scattare in faccia uno scalatore come Nibali gli avra’ fatto molto male. Voto:5

Nairo Quintana: l’abbiamo visto al gancio oggi. Se vuole vincere il Tour deve darsi una mossa subito.Voto:5

Filippo Pozzato: ieri avevamo detto che oggi avremo visto il suo valore. Questa mattina alla partenza ci ha fatto un saluto per i nostri followers ma poi in corsa non si e’ visto. Voto:4

Lampre Merida: anche oggi tutti dietro.Ma che obiettivi ha questa squadra al Tour? Voto:2

Nella foto: il campione del mondo Michal Kwiatkowski 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *